Palazzo pretorio di Capodistria, gotico veneziano

di
Palazzo pretorio di Capodistria

Palazzo pretorio di Capodistria

Stretto dalle due torri, il palazzo pretorio di Capodistria tratteggia il cielo con la sua merlatura elegante. Un orlo antico e fine che ne delimita i due piani, e ne racconta la storia.

Quella che oggi è la sede del Comune fu edificata sull’attuale piazza Tito, dove già nel 1254 c’era un edificio a uso pubblico. Rifatta nel 1348 a seguito di una rivolta, la struttura fu distrutta nel 1380 a causa di un incendio appiccato dai genovesi.

Per vedere il palazzo pretorio di Capodistria così come è ora, nella sua tipica veste gotico veneziana, fu necessario aspettare la meta del XVI secolo quando i lavori iniziati nel 1447 finirono.

Sin quando la Repubblica d Venezia cadde nel 1797, fu la sede del potere civile. Durante il periodo della dominazione austriaca, il sindaco occupava invece il vicino palazzo dell’Armeria.

Dopo l’indipendenza della Slovenia dalla Repubblica Socialista Federale Jugoslava nel 1991, il palazzo pretorio di Capodistria è stato restaurato. E dal 2001 è di nuovo sede del comune.

Così oggi, mentre si cammina nel cuore della città, lo si ammira fiero nella parte meridionale della piazza. Impossibile non notare l’ampia facciata delimitata dalle due torri laterali con una serie di finestre costituite da bifore, trifore e quadrifore.

Non da meno è la scalinata e balaustra che domina il portale rinascimentale semicircolare del 1505 retto da due colonne. Altrettanto caratteristiche sono le sette arcate del palazzo pretorio di Capodistria.

All’angolo, c’è una bocca di leone: in passato i cittadini la usavano per inserire dei fogli con denunce anonime da presentare ai rettori capodistriani nella speranza che potessero intervenire per risolvere i loro problemi.

Sempre sulla facciata dell’edificio, si trovano murati la statua romana di Cibele, quattro stemmi di podestà veneziani, iscrizioni e leoni marciani. All’interno si trovano gli uffici comunali, lo studio del sindaco e l’aula del consiglio cittadino.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Palazzo pretorio di Capodistria, gotico veneziano"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...